CATEGORIE

Contenitori per Laboratorio

Contenitori per Laboratorio ideali nel Campo delle Analisi e nella Raccolta di Campioni

I contenitori per laboratorio sono utilizzati per lo stoccaggio e contenimento di ogni tipo di materiale (polveri, liquidi, granulati ecc…) Contenitori da laboratorio utilizzati nel campo delle analisi, nel settore alimentare, nella raccolta di campioni e molto altro. I contenitori per campioni in laboratorio garantiscono massima funzionalità e versatilità.

  • Imbuti in Plastica
    27 PRODOTTI
  • Vasetti in Plastica
    30 PRODOTTI

    Il laboratorio scientifico rappresenta un locale che è in grado di fornire condizioni controllate in cui si possono effettuare esperimenti scientifici, ricerche e misure ma anche preparazioni di sostanze chimiche e miscele. E’ necessario munirsi di tutte le attrezzature utili per eseguire un esperimento di tipo analitico in tutta sicurezza. E’ possibile scegliere tra:

    I contenitori da laboratorio anche se possono sembrare articoli futili o di uso comune, hanno una funzione fondamentale se devono essere raccolti campioni o devono essere analizzati. In laboratorio sono presenti materiali di tutte le tipologie, da quelli pericolosi a quelli organici. Per questo motivo sono disponibili contenitori per laboratorio specifici per ogni tipo di materiale che deve essere stoccato (polveri, granulati, liquidi, densi, viscosi, ecc.)

    I contenitori per laboratorio vengono prettamente richiesti per settori specifici. Tra questi troviamo:

    • Laboratori
    • Analisi
    • Alimentare
    • Chimico
    • Farmaceutico
    • Industriale
    • Cosmetico
    • Settore biofarmaceutico
    • Medicale e sanitario
    • Educazionale e governativo e delle industrie biotecnologiche e dei materiali applicati

    Un laboratorio organizzato semplifica il lavoro riducendo gli sprechi e aumentando l’efficienza e la produttività. I contenitori da laboratorio sono realizzati in materiali resistenti agli agenti chimici e sono utili per il contenimento, stoccaggio ed erogazione dei fluidi. I contenitori da laboratorio sono richiesti in caso di stoccaggio di sostanze chimiche o sostanze pericolose che necessitano di appositi contenitori. Analizziamo quindi il compito specifico di ogni contenitore:

    • Becher e caraffe graduate: Vengono utilizzati per misurare i volumi di liquido. Il fondo piatto di un becher o di una caraffa lo rende facile da posizionare su superfici piane come un banco da laboratorio o una piastra riscaldante. Il beccuccio facilita il versamento di liquidi in altri contenitori. Infine, l’ampia apertura facilita l’aggiunta di materiali al becher. Per questo motivo i becher vengono spesso utilizzati per la miscelazione e il trasferimento di liquidi.
    • Bottiglie e barattoli: Vengono utilizzati per conservare prodotti chimici, solventi e altri liquidi e sono disponibili in forme specifiche per soddisfare le esigenze di recupero, sicurezza e stoccaggio
    • Agitatori: Simili ad un frullatore ad immersione utilizzati con sostanze più viscose dell’acqua. Gli agitatori manuali sono disponibili in diverse forme: ad asta, a spatola, ad “U”, fisse, snodabili o aperte. Gli agitatori da laboratorio sono indispensabili per diverse tipologie di analisi e sperimentazioni utili per creare delle miscele omogenee tra varie sostanze
    • Imbuti: Dei contenitori di plastica a forma conica utilizzati nei laboratori chimici per il travaso di liquidi da contenitori a bocca larga in un contenitore a bocca stretta, evitando così la dispersione della sostanza che si sta travasando.

    Bottiglie a spruzzetta cilindriche flessibili, dotate di tappo attraverso cui passa un tubo ripiegato, che termina con una punta sottile estraibile. Le bottiglie a spruzzetta, riempite di acqua distillata, sono utili per il lavaggio di recipienti, precipitati, ecc. o per aggiungere piccole quantità di acqua distillata. La semplice pressione della mano sul corpo della bottiglia a spruzzetta, determina la fuoriuscita del liquido sotto forma di getto sottile. Bottiglie a spruzzetta idonee al contatto alimentare e per qualunque tipologia di liquidi.

    I contenitori in plastica da laboratorio svolgono una funzione fondamentale in caso di lavorazioni o prelievi. La pulizia dell’ambiente e degli strumenti da laboratorio devono essere sotto costante osservazione e pertanto è necessario che i contenitori siano sempre puliti. Disponiamo di una vasta gamma di materiale da laboratorio pensati per i più tipici usi che possono distinguersi principalmente per tipologia, come ad esempio caraffe, becher, cilindri graduati, imbuti, sessole, agitatori e molto altro.

    Tutti i contenitori per campioni in laboratorio sono idonei al contatto alimentare e possono essere utilizzati per lo stoccaggio ma anche per il trasporto di campioni pertanto potrete scegliere contenitori con tappo a vite oppure tappo a pressione. I prodotti da laboratorio sono strumenti scientifici indispensabili per mantenere pulito e in ordine ogni laboratorio. Gli articoli per laboratorio indicati per molteplici ambiti come quello chimico, farmaceutico, industriale e cosmetico.

    Scopri i prezzi le offerte e la scheda tecnica dei nostri Contenitori per Laboratorio.