Questo sito usa i cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

OK
Categorie
 

Contenitori Raccolta Olio Esausto: Stoccaggio per Ogni Esigenza

Contenitori raccolta olio esausto adatti alla raccolta e stoccaggio di olio esausto in tutta sicurezza. Contenitori recupero olio esausto a doppia camera conformi al decreto legislativo 27 gennaio 1992 n. 95 al DM 392 del 16 maggio 1996, attuazione delle direttive 75/439/CEE e 87/10/CEE relative alla eliminazione degli oli esausti (oli chiari e scuri di origine industriale o provenienti dalle macchine e oli esausti solubili da frittura).

QUALI SONO LE MODALITA' DI UTILIZZO DEI CONTENITORI RACCOLTA OLIO?

Le cisterne di raccolta fluidi esausti vengono utilizzate per il contenimento di oli esausti travasando il liquido direttamente mediante boccaporto superiore e piano scolafiltri. Una volta riempiti completamente, sarà possibile procedere allo svuotamento mediante apposita pompa di travaso.

Prodotto non adatto per: Lo stoccaggio e trasporto di prodotti solidi

IN QUALI SETTORI VENGONO UTILIZZATI I CONTENITORI?

  • Officine
  • Settore industriale
  • Industria petrolifera
  • Automotive e industrie automobilistiche
  • Stazioni di servizio
  • Autodemolitori
  • Industria Metallurgica
  • Ristoranti, pizzerie, mense, pasticcerie, fast food
  • Alberghi

CONTENITORI CON DOPPIO OTRE, COSA SONO?

Contenitori oli esausti per la raccolta e stoccaggio in sicurezza di grandi quantità di olio esausto, costruiti con processo a doppia camera che garantisce un doppio fattore di sicurezza. Cisterne di raccolta olio esausto realizzate in un doppio contenitore di polietilene, uno interno a contatto con l’olio ed uno esterno più grande che lo ingloba completamente fungendo da vasca di contenimento e di sicurezza.

  • Vasca esterna di sicurezza
  • Vasca interna di contenimento olio

PERCHE' UTILIZZARE I CONTENITORI RACCOLTA OLIO ESAUSTO?

Lo sversamento di oli esausti su qualsiasi terreno è un fatto molto grave poiché quando questo rifiuto speciale si disperde nel sottosuolo deposita un film sottile attorno alle particelle di terra, formando in questo modo una sorta di barriera tra le particelle, l’acqua e le radici delle piante. Questo processo comporta che le sostanze nutritive non raggiungono la pianta e l’olio esausto può arrivare, spostandosi con la falda, verso valle e raggiungere pozzi di acqua potabile anche lontani. L’inquinamento che ne deriva potrebbe essere pericoloso per la popolazione. E' indispensabile che ogni officina si occupi del corretto smaltimento dell'olio usato per non arrecare danni all’uomo e all’ambiente che potrebbero essere irreparabili.

Il primo passo da compiere nello smaltimento dell’olio esausto è quello di depositarlo in contenitori appositamente studiati che vengono successivamente consegnati alle aziende raccoglitrici autorizzate iscritte al C.O.N.O.E. (Consorzio Obbligatorio Nazionale di raccolta e trattamento oli e grassi vegetali ed animali esausti). L' olio esausto derivante da oli per la lubrificazione veicoli o di uso meccanico deve essere raccolto e smaltito seguendo determinate procedure, poichè l'olio esausto di questo tipo è altamente nocivo per l'ambiente è' necessario raccogliere l'olio esausto in particolari serbatoi e cisterne per essere trasportato ad un centro di smaltimento autorizzato.

La funzione principale dei contenitori per materiale esausto è quella di raccogliere in maniera organizzata materiali di smaltimento, rifiuti pericolosi e altro che devono essere stoccati e smaltiti attraverso procedure particolari che non seguono i canali classici dei rifiuti tradizionali per essere rigenerati o distrutti. A seconda del tipo di materiale da smaltire, il contenitore destinato ha diverse caratteristiche.

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE TECNICHE DEI CONTENITORI RACCOLTA OLIO ESAUSTO?

Contenitore cilindrico verticale con struttura autoportante, fondo piano e parte superiore bombata, concepito per la raccolta di oli usati. Realizzato in polietilene atossico stabilizzato U.V. per una maggiore protezione dagli agenti atmosferici, mediante la tecnica dello stampaggio rotazionale.

Composto da una vasca interna a contatto con l'olio e di una esterna che svolge la funzione di vasca di sicurezza e di contenimento. È dotato, nella parte superiore, di un ampio boccaporto con coperchio rettangolare ribaltabile all'interno è alloggiato un cestello scolafiltri di forma rettangolare asportabile ed un vano per l'immissione e l'estrazione dell'olio esausto.

Inoltre è equipaggiato di un indicatore visivo di livello per controllare la quantità di olio usato contenuta ed infine una spia di verifica per il monitoraggio dell'intercapedine della vasca di contenimento. Può essere appoggiato direttamente su superfici piane senza accorgimenti particolari.

QUALI TIPOLOGIE DI CONTENITORI RACCOLTA OLIO SONO DISPONIBILI?

I serbatoi raccolta olio esausto ideali per aziende di trasporto, officine, stazioni di servizio, ristoranti e chiunque abbia bisogno di smaltire olio usato, si presentano sotto diverse tipologie a seconda del prodotto da stoccare:

  • OLIO MINERALE
  • OLIO FRENI
  • OLIO ANTIGELO
  • OLIO EMULSIONI OLEOSE
  • OLIO IDRAULICO
  • OLIO DIELETTRICO
  • OLIO VEGETALE

E' possibile inoltre distinguerli per colorazione come da tabella sotto riportata:

Contenitori Raccolta Olio Esausto

COME VIENE SMALTITO IL LIQUIDO ANTIGELO?

Il liquido antigelo serve ad impedire che i liquidi che circolano nel carburante, nel motore e nei tergicristalli si congelino, è necessario quindi per avere un motore sempre efficiente anche quando le temperature sono molto basse. Quando necessita di essere sostituito, bisogna agire con la massima prudenza perchè è nocivo non solo all’ambiente, ma anche alla salute dell’uomo.

Per smaltire liquido antigelo esausto bisogna procurarsi dei contenitori rifiuti speciali, realizzati per contenere questi liquidi e anche per smaltire liquido refrigerante. I contenitori devono avere delle specifiche caratteristiche per assolvere perfettamente a questo compito:

  • Resistenti e funzionali: devono poter contenere il liquido senza pericoli per l'uomo e l’ambiente.
  • Non devono soffrire le intemperie e devono poter essere posizionati all'aperto.
  • Devono essere ben sigillati e assicurano assenza di infiltrazioni d'acqua.
  • Devono rispondere alle normative UE

COME DEVE ESSERE SMALTITO L'OLIO VEGETALE?

L’olio vegetale e di frittura diviene un rifiuto quando a seguito del suo utilizzo subisce un processo di ossidazione, assorbendo le sostanze inquinanti della carbonizzazione dei residui dei cibi in esso cotti o fritti, diventando quindi non più utilizzabile a causa della perdita delle sue caratteristiche organolettiche. In Italia ogni anno una persona consuma circa 25 chilogrammi di olio vegetale, e ne vengono immesse sul mercato 1,4 milioni di tonnellate.

Per smaltire l'olio vegetale è quindi necessario depositarlo in appositi contenitori di stoccaggio e recupero olio e consegnarli alle aziende raccoglitrici autorizzate iscritte al C.O.N.O.E. (Consorzio Obbligatorio Nazionale di raccolta e trattamento oli e grassi vegetali e animali esausti), che si occupa di controllare e monitorare la filiera degli oli e grassi esausti ai fini ambientali cercando di diminuire la dispersione del liquido.

Un'attività come un ristorante che intende avviare un corretto recupero dell’olio deve dotarsi di un contenitore olio vegetale esausto a norma di legge atto al contenimento specifico, il quale deve essere posizionato nelle vicinanze della friggitrice o in un altro luogo sicuro. Una volta pieno sarà compito del ristoratore avvisare l’azienda raccoglitrice autorizzata per un corretto smaltimento.

QUALI SONO LE NORMATIVE VIGENTI PER I CONTENITORI RACCOLTA OLIO ESAUSTO?

Contenitori in conformità al Decreto Legislativo 27 gennaio 1992, n. 95,ed al DM 392 del 16 maggio 1996. Rispettano l'attuazione delle direttive 75/439/CEE e 87/10/CEE, relative alla eliminazione degli olii esausti.

L'olio esausto è considerato un rifiuto pericoloso, perché se smaltito in modo sbagliato può trasformarsi in un potente inquinante: un solo litro d’olio sversato nell’ambiente può inquinare un milione di litri d’acqua. La pellicola impermeabile che si forma in superficie diventa una barriera per l’ossigeno necessario alla sopravvivenza della flora e della fauna marina, fluviale e lacustre. Tuttavia, se trattato nel modo adeguato, l’olio usato è anche un’importante risorsa economica, perché può essere rigenerato con caratteristiche molto simili a quelle del lubrificante da cui deriva.

Riferimento normativo: D.M. 392 Del 16/5/1996 - Regolamento recante norme tecniche relative all’eliminazione degli oli esausti.

Il decreto determina tutti i requisiti tecnici ed impiantistici da attuare per poter effettuare la gestione, la raccolta e lo smaltimento degli oli esausti. Definisce le caratteristiche degli oli esausti e tutti i metodi per il loro campionamento (all. A). Elenca tutti le caratteristiche tecnico/costruttive obbligatorie per i gli automezzi che effettuano la raccolta (all. B) e per i depositi in cui avviene lo stoccaggio, anche temporaneo, degli oli esausti (all. c).

I contenitori raccolta olio esausto non necessitano di particolari accorgimenti per la loro installazione, non soffrono le intemperie e si possono posizionare all'aperto direttamente su comuni pavimentazioni, senza pericolo di infiltrazioni d'acqua. Contenitori cilindrici verticali con struttura auto portante, fondo piano e parte superiore bombata, concepiti per la raccolta di oli usati.

I contenitori sono disponibili in 3 diverse capacità e si articolano in 7 differenti raccolte di oli esausti diversificati attraverso il colore dell'otre. Realizzati in polietilene ad alta densità molecolare stabilizzato UV, monolitico rotostampato 100% riciclabile.

Scopri i prezzi le offerte e la scheda tecnica dei nostri Contenitori Raccolta Olio Esausto.

9 risultati trovati (20 per pagina - 1 in totale)

Ordina per:

Taniche per recupero olio esausto, in plastica (HDPE), con tappo a vite e filtro

Taniche per recupero olio esausto, in plastica (HDPE), con tappo a vite e filtro

Cod. art.:
CROIL
Informazioni:
Capacità 3 e 5 Lt
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 2,00 Sconto 4.9%

    1,90 Iva inclusa (22%)

Fusti per olio vegetale usato con bocchetta RistOil, in plastica (HDPE)

Fusti per olio vegetale usato con bocchetta RistOil, in plastica (HDPE)

Cod. art.:
FUS-OIL
Informazioni:
Capacità 60 e 120 Litri
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 201,30 Sconto 15%

    171,11 Iva inclusa (22%)

Contenitori raccolta olio vegetale usato

Contenitori raccolta olio vegetale usato

Cod. art.:
CONT-OIL
Informazioni:
Capacità da 50 a 150 Litri
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 206,67 Sconto 15%

    175,67 Iva inclusa (22%)

Contenitori raccolta filtri olio esausto, in acciaio zincato

Contenitori raccolta filtri olio esausto, in acciaio zincato

Cod. art.:
CFC
Informazioni:
Capacità da 60 a 250 Litri
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 322,08 Sconto 20%

    257,66 Iva inclusa (22%)

Contenitori per la raccolta di olio esausto, in plastica (HDPE), a doppia camera

Contenitori per la raccolta di olio esausto, in plastica (HDPE), a doppia camera

Cod. art.:
ECOIL
Informazioni:
Capacità da 260 a 1200 Litri
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 555,95 Sconto 35%

    361,38 Iva inclusa (22%)

Stazioni di raccolta per olio vegetale usato, in acciaio, con foro per bottiglie

Stazioni di raccolta per olio vegetale usato, in acciaio, con foro per bottiglie

Cod. art.:
STAZ-OIL
Informazioni:
Capacità 600 e 1200 Lt
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 1.033,34 Sconto 27.5%

    749,18 Iva inclusa (22%)

Stazioni di stoccaggio per oli esausti, in acciaio, senza coperchio, base di appoggio 4 piedi

Stazioni di stoccaggio per oli esausti, in acciaio, senza coperchio, base di appoggio 4 piedi

Cod. art.:
STO-SC
Informazioni:
Capacità da 300 a 1000 Lt
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 1.377,33 Sconto 30%

    964,13 Iva inclusa (22%)

Stazioni di stoccaggio per oli esausti, in acciaio, con coperchio, base di appoggio 4 piedi

Stazioni di stoccaggio per oli esausti, in acciaio, con coperchio, base di appoggio 4 piedi

Cod. art.:
STO-C
Informazioni:
Capacità da 300 a 1000 Lt
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 1.597,92 Sconto 30%

    1.118,54 Iva inclusa (22%)

Stazioni di stoccaggio per oli esausti, in acciaio, con coperchio, base di appoggio 4 ruote

Stazioni di stoccaggio per oli esausti, in acciaio, con coperchio, base di appoggio 4 ruote

Cod. art.:
STO-C4R
Informazioni:
Capacità 300 e 500 Lt
Caratteristiche:
Unità di misura:
Pz.
  • Prezzo: 

    € 2.051,21 Sconto 32.5%

    1.384,57 Iva inclusa (22%)

9 risultati trovati (20 per pagina - 1 in totale)

Contenitori in Plastica

Sicurezza e Ambiente

Materiale per l'Imballaggio

BETA Utensili e Attrezzi

spedizioni
SPEDIZIONI RAPIDE
Consegne In Tutta Italia
spedizioni
SERVIZIO CLIENTI
Dalle 9:00 Alle 13:00
02/87241000
spedizioni
PRODOTTI CERTIFICATI
Garantiti, di qualità e a norma di legge
spedizioni
PAGAMENTI SICURI
PayPal, Carte di credito, Bonifico, Contrassegno
pagamento
4,4/5 88% positivo
(96 recensioni) >
recensioni google
Point
Ready Pro ecommerce
^