Categorie
 

Vasche di Contenimento per la Raccolta e Stoccaggio di Liquidi: in Acciaio e Polietilene

Vasche di contenimento liquidi in polietilene o in acciaio adatte allo stoccaggio di fusti, cisterne, taniche e piccoli contenitori. Le vasche di raccolta garantiscono elevata sicurezza nella conservazione e nello stoccaggio di sostanze inquinanti e pericolose. Vasche di contenimento liquidi disponibili in diverse tipologie e misure in grado di soddisfare ogni particolare esigenza.

Vasche di Contenimento Liquidi in Polietilene o in Acciaio

Le vasche di contenimento liquidi in Polietilene o in acciaio sono la soluzione professionale e a norma per lo stoccaggio di fusti, cisterne e taniche. Rispettano le normative di igiene e sicurezza ambientale. Le vasche di ritenzione servono ad evitare eventuali sversamenti accidentali di oli, solventi e liquidi inquinanti nell'ambiente e all’interno dei luoghi di lavoro.

Disponibili diverse tipologie a catalogo come vasche di contenimento per fusti, per cisterne, per piccoli contenitori, per taniche, per serbatoi e per grandi superfici. Le vasche di contenimento vengono utilizzate per il contenimento di liquidi prodotti durante la lavorazione. Questi liquidi vengono conservati in fusti, taniche o cisterne industriali che vengono poi contenuti nelle vasche di contenimento.

Questo sistema secondario di contenimento è in grado di prevenire e ridurre situazioni potenzialmente inquinanti. Le vasche di raccolta sono particolarmente idonee all'interno di aziende chimiche o la dove sia necessario lo stoccaggio di prodotti particolarmente corrosivi. La corretta scelta della vasca di raccolta garantisce la resistenza ottimale contro la sostanza pericolosa che deve essere stoccata.

QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI VASCHE DI CONTENIMENTO?

A catalogo è possibile individuare diverse tipologie di vasche di contenimento, individuabili per tipologia di contenitore da stoccare e per materiale. E' possibile acquistare:

CON QUALI MATERIALI VENGONO PRODOTTE LE VASCHE DI RACCOLTA?

Le vasche di raccolta liquidi vengono realizzate in ACCIAIO o in PLASTICA (Polietilene - PE).

Vasche di raccolta in acciaio: Le vasche di contenimento realizzate in acciaio garantiscono sicurezza nello stoccaggio di sostanze inquinanti delle acque e infiammabili. Vasche di raccolta in acciaio, di costituzione robusta e sicurezza garantita. Le vasche di contenimento in acciaio hanno in dotazione spesso una griglia a pallet che le rende maneggevoli e facili da pulire.

Vasche di raccolta in plastica (Polietilene - PE) : Le vasche di raccolta in Polietilene sono particolarmente versatili e sono adatte all'interno di aziende chimiche o dove è necessario lo stoccaggio di prodotti corrosivi. La vasca di raccolta in Polietilene (PE) offre una resistenza ottimale contro molti acidi, soluzioni alcaline, oli e altre sostanze chimiche aggressive e corrosive. Il Polietilene è un materiale ecologico, garantisce protezione di elevata qualità e minimo impatto ambientale.

CARATTERISTICHE VASCHE DI CONTENIMENTO IN ACCIAIO

  • Vasca: Struttura in acciaio al carbonio in accordo alla norma UNI 10025 Piedi di appoggio portanti nervati e sagomati. Piano di stoccaggio in grigliato pressato bordato e zincato. Targhetta dati tecnici ed etichettatura di sicurezza secondo D.Lgs n.81 del 9 aprile 2008 Esecuzione secondo Welding Procedure Specification secondo norma UNI en 15609-1 Verifiche e collaudo finale eseguiti secondo UNI EN 473 con prove non distruttive da operatori qualificati.
  • Grigliato: Realizzato in acciaio al carbonio zincato a caldo con maglie ad alta portata, posto su perimetro di profilo a “L” saldata .
  • Finitura: In acciaio al carbonio verniciato con smalto: ARANCIO RAL 2004 - BLU RAL 5010 - ZINCATO

A COSA SERVONO LE VASCHE DI RACCOLTA?

Le vasche di contenimento servono per proteggere le falde acquifere in caso di sversamenti accidentali di sostanze pericolose ed inquinanti. Questo sistema secondario di contenimento è in grado di prevenire e ridurre situazioni potenzialmente inquinanti. La vasca di raccolta deve avere un volume, ai fini normativi nazionali: di capacità minima pari al più grande dei contenitori stoccati e non inferiore ad 1/3 del volume totale stoccato. Qualora lo stoccaggio delle sostanze si trovasse in una zona di tutela della falda idrica, tutto il volume stoccato deve poter essere contenuto nella vasca di raccolta (100%). Le vasche di raccolta trovano impiego in tutte le realtà produttive in cui viene richiesta la tutela della falda acquifera e consente un corretto stoccaggio dei liquidi e olio, facilitando le operazioni di travaso.

MATERIALI COSTRUTTIVI E COMPATIBILITA'

I materiali di cui è costituita la vasca di contenimento devono essere compatibili con i prodotti che verranno stoccati. Per lo stoccaggio dei principali prodotti chimici si possono utilizzare vasche di contenimento in acciaio ( Fe360). Nel caso invece di prodotti o sostanze corrosive, quali acidi/basi ad esempio, si dovranno utilizzare delle vasche specifiche realizzate in Polietilene. Se non vi sono indicazioni particolari nelle tabelle di resistenza, il materiale delle vasche può essere il medesimo del contenitore di stoccaggio della sostanza.

COME CALCOLO CORRETTAMENTE LA CAPIENZA DELLA VASCA DI SICUREZZA CHE MI OCCORRE?

Il D.Lgs 19/05/1999 n. 152 (tutela delle acque) modificato dal D.Lgs 2000 n. 258 afferma che i bacini di contenimento devono avere una capacità minima pari almeno al più grande dei contenitori stoccati e non inferiore ad 1/3 del volume stoccato. Qualora lo stoccaggio delle sostanze si trovasse in una zona di tutela della falda idrica, tutto il volume stoccato deve poter essere contenuto nella vasca di raccolta (100%). Se dobbiamo stoccare uno o più serbatoi in un “bacino di contenimento”, dobbiamo ricordarci che il bacino può contenere il maggiore tra:

  • Il volume del contenitore maggiore stoccato
  • Il 33% del volume totale stoccato

Facendo qualche esempio:

Esempio 1: In questo caso il totale dei litri stoccati è pari a 1660. Il 33% dei 1660 è pari a litri 548, ma il contenitore maggiore ha una capacità di 1300 litri. La vasca di sicurezza dovrà contenere quindi almeno 1300 litri.

Vasche Contenimento

Esempio 2: In questo caso il totale dei litri stoccati è pari a 6300. Il 33% dei 6300 è pari a litri 2079. Il contenitore maggiore ha una capacità di 1300 litri. La vasca di sicurezza dovrà quindi poter contenere almeno litri 2079.

Vasche Contenimento

ATTENZIONE!

  • Se dovessimo stoccare in zone con presenza di falda idrica, bisogna poter contenere tutto il volume stoccato.
  • Ricordiamoci di effettuare l’installazione delle vasche di raccolta su superfici piane ed al riparo dall’acqua piovana.
  • Non stocchiamo nello stesso bacino sostanze tra loro non compatibili (es. acidi con basici)
Se dovessimo stoccare olio esausto, il D.M. 392/96 impone che la vasca di sicurezza debba contenere il totale del volume stoccato

QUALI LIQUIDI DEVI STOCCARE?

Nell'elenco puntano viene spiegato quale materiale della vasca è più consono a seconda del liquido da stoccare.

  • Acqua e soluzioni acquose - POLIETILENE, ACCIAIO ZINCATO, ACCIAIO VERNICIATO
  • Acidi e basici - ACCIAIO ZINCATO, ACCIAIO VERNICIATO
  • Idrocarburi e solventi - ACCIAIO ZINCATO, ACCIAIO VERNICIATO
  • Oli, sostanze chimiche non infiammabili - POLIETILENE, ACCIAIO ZINCATO, ACCIAIO VERNICIATO
  • Prodotti infiammabili - ACCIAIO ZINCATO
  • Sostanze chimiche corrosive - POLIETILENE

CLIENTELA INTERNAZIONALE

Le disposizioni normative circa il volume di raccolta potrebbero cambiare nei diversi stati Europei ed Extraeuropei, vi suggeriamo pertanto di verificare con le autorità competenti tali regolamentazioni al fine di verificarne la conformità ed eventualmente sviluppare soluzioni dedicate.

Scopri i prezzi le offerte e la scheda tecnica delle nostre Vasche di Contenimento Liquidi in Polietilene o in Acciaio.

Contenitori in Plastica

Sicurezza e Ambiente

Materiale per l'Imballaggio

BETA Utensili e Attrezzi

spedizioni
SPEDIZIONI RAPIDE
Consegne In Tutta Italia
spedizioni
SERVIZIO CLIENTI
Dalle 9:00 Alle 13:00
02/87241000
spedizioni
PRODOTTI CERTIFICATI
Garantiti, di qualità e a norma di legge
spedizioni
PAGAMENTI SICURI
PayPal, Carte di credito, Bonifico, Contrassegno
pagamento
4,2/5 85% positivo
(213 recensioni) >
recensioni google
Point
Ready Pro ecommerce
^